AVIS Provinciale Lecco


Domande frequenti sulla donazione
Motivi di sospensione temporanea dalla donazione di sangue Stampa E-mail
Riportiamo qui in allegato un elenco dei più comuni motivi di sospensione temporanea dalla donazione.
Per ulteriori chiarimenti, potete contattare il Centro Trasfusionale, come indicato nel documento stesso. 

 
Consigli alimentari per i donatori Stampa E-mail
Venerdì 12 Luglio 2013 10:33

Questa breve guida, preparata dalla struttura di medicina trasfusionale dell'Azienda Ospedaliera della provincia di Lecco, offre utili consigli a donatori e donatrici sul corretto regime alimentare prima e dopo la donazione di sangue. Buona lettura!

 

 
Sospensione dei donatori che rientrano dai viaggi Stampa E-mail
Giovedì 22 Ottobre 2009 08:26

I donatori che rientrano da viaggi internazionali sono soggetti ad un periodo di sopensione dalla donazioni, secondo i seguenti criteri:

  • Europa: nessuna sospensione
  • Paesi extraeuropei: due mesi dal rientro
  • Paesi tropicali: tre mesi dal rientro
  • Paesi ad endemia malarica: sei mesi dal rientro

L'elenco dei paesi ad endemia malarica lo trovate qui.

 
La donazione è sicura? Stampa E-mail

La donazione non comporta rischi di alcun genere per la salute; il materiale utilizzato è monouso, sterilizzato e mantenuto tale in confezioni sottovuoto: il rischio di contagio per il donatore è così azzerato.
Anzi, il donare permette di controllare e tutelare la propria salute, tramite gli esami e i controlli periodici gratuiti.

 
Che requisiti sono necessari per donare? Stampa E-mail
Chiunque abbia un’età superiore a 18 anni, un peso non inferiore a 50 Kg e sia in buono stato di salute è un potenziale donatore; il candidato viene sottoposto agli esami di laboratorio, ad un colloquio e ad una visita medica per verificare se vi siano controindicazioni.
 
Come avviene la donazione? Stampa E-mail

La tecnica più consolidata consiste nel prelevare il sangue intero immettendolo in apposite sacche di plastica.
La durata di tale prelievo è di circa 10 minuti, durante i quali vengono prelevati circa 450 cm3.
Da qualche anno, inoltre, viene eseguita anche la plasmaferesi: è una tecnica tramite la quale viene sottratto soltanto il plasma, mentre la parte corpuscolata viene restituita al donatore.
Si tratta di un processo leggermente più lungo, ma altrettanto semplice e innocuo.

L’intervallo minimo tra una donazione di sangue intero e la seguente è 90 giorni per gli uomini, 180 per le donne.

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2

Privacy & Policy

Privacy Policy
femdomcc.com

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. N.B. Tutti i siti di Sottolivello Comunale fanno parte della stessa licenza Privacy Policy estendendola a tutte le pagine in essi contenute. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information